Cucce per Cani da Esterno

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on Google+0Email this to someonePrint this page

Ci sono molte cucce per cani da esterno, ma bisogna fare la scelta migliore per quando il clima sarà troppo freddo o troppo caldo.

Per i cani che trascorrono la giornata fuori mentre i loro proprietari sono al lavoro, una cuccia è una necessità per fornire una protezione da sole, pioggia,  freddo, neve e vento.

Probabilmente la decisione più importante quando si sceglie la cuccia del cane è la giusta dimensione. L’ingresso alla cuccia dovrebbe essere solo leggermente più grande del vostro cane. Più grande è la porta di accesso, meno offrirà protezione, ma se è troppo piccola il cane potrebbe non stare comodo.

Di seguito una lista delle migliori cucce per cani da esterno che puoi trovate su Amazon.it

Beltom CUCCIA XL IN LEGNO PER CANE CANI DI TAGLIA GRANDE +...
  • Meravigliosa Cuccia in legno per cani di taglia grande!
  • Dimensioni esterne comprensive di tetto: cm. 96 x 112 x 105 (larghezza x...
  • Dimensioni interne: cm. 86 x 74 x 85 (profondità x larghezza x altezza massima)...
Beltom CUCCIA L IN LEGNO PER CANE CANI DI TAGLIA MEDIO/GRANDE +...
  • Meravigliosa Cuccia in legno per cani di taglia medio/grande!
  • Dimensioni esterne comprensive di tetto: cm. 84 x 101 x 86 (larghezza x...
  • Dimensioni interne: cm. 75 x 63 x 69 (profondità x larghezza x altezza massima)...
Croci C2065678 Canile Villa per Cani, Multicolore
  • Cuccia per cani di taglia piccola
  • Dimensioni Interne 40x30x41
  • Dimensioni Esterne 60X50X41
Bama Bungalow Cuccia, Beige
  • Dimensioni: cm 89 x 75 x 62h
  • Ideale per il massimo comfort di cani taglia media, da 18 a 25 kg
  • Fondo estraibile, dotato di ruote, per una rapida pulizia

Troppo freddo

Qualsiasi cane soffrirà se lasciato fuori a temperature estremamente basse, ma le razze a pelo corto come il Labrador, Weimaraner, Beagles e Levrieri, così come i cani giovani, anziani o malati sono più sensibili alla ipotermia, una condizione potenzialmente mortale in cui la temperatura corporea scende al di sotto del normale .

I segnali di ipotermia si possono riconoscere da brividi, letargia e mancanza di coordinamento. Quando la condizione progredisce, i cani possono andare in coma e morire.

Troppo caldo

Nei climi più caldi i cani, in particolare quelli con il naso corto (brachicefale) come il Shih Tzu, Bulldog, e Carlini, sono più sensibili al colpo di calore a causa della loro incapacità di liberarsi dal calore in eccesso.

I segni da colpo di calore sono: ansimazione eccessiva, sbavano molto ed hanno le gengive molto rosse. Se non trattata, l’animale potrebbe morire.

Se devi lasciare il cane all’esterno per lunghi periodi di tempo, ti consiglio di prendere delle precauzioni per proteggere il suo benessere.

Dove posizionare la cuccia?

Nei climi caldi, i cani hanno bisogno di una zona che rimane ombreggiata per tutta la giornata, insieme ad acqua fresca potabile. Per evitare che le ciotole leggere vengano rovesciate, scava una buca nel terreno e metteteci un secchio. Poi riempi il secchio con parti uguali di acqua e ghiaccio. Man mano che il ghiaccio si scioglie, fornirà acqua potabile fredda nel corso della giornata. Una brandina rialzata è d’obbligo quando il terreno è caldo.

Durante i mesi invernali, bisogna proteggere il cane da vento, neve e freddo in generale. Una cuccia coibentata con un tetto impermeabile e resistente agli agenti atmosferici, fornisce un ottimo riparo.  Se nella tua zona fa veramente freddo, puoi pensare di riscaldare la cuccia.

Condividi