Cuccia Riscaldata, Come Tenere al Caldo il Cane

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on Google+0Email this to someonePrint this page

Una cuccia riscaldata ti può servire se vivi in una zona con inverni gelidi, la temperatura può arrivare ad essere così fredda che il calore del corpo del cane non è sufficiente a mantenerlo al caldo.

Di solito bisogna stare più attenti quando si ha un cane anziano visto che il loro metabolismo e la forma fisica generale non è quello di una volta. Lo stesso vale per i cani malati o che escono da una malattia o da un intervento chirurgico. In queste situazioni, una cuccia riscaldata può fare la differenza.

E per i cani dal pelo corto? Il buon senso dice che le razze a pelo corto, come i Dobermann, i Levrieri, etc.. hanno bisogno di una fonte di calore esterna per stare al caldo. Tuttavia, molti veterinari non sono d’accordo. Dicono che i cani a pelo corto hanno la stessa capacità di mantenere il caldo come i cani a pelo lungo perché, anche se il loro pelo è più corto, la struttura è diversa. Ad esempio, il pelo del Doberman è internamente cavo e le bolle d’aria in questo spazio vuoto forniscono eccellente isolamento.

Personalmente, per esperienza, dico che i cani a pelo corto hanno freddo, eccome!

Che il tuo cane abbia o meno il pelo corto, se è abituato a stare dentro casa e viene bruscamente portato all’esterno, sarebbe meglio preparargli una cuccia riscaldata, così da rendere la transizione più facile.

Una cuccia ben costruita

Vale la pena sottolineare che una cuccia per il cane ben costruita, terrà già molto bene il calore e renderà più piacevole l’inverno del cane. Idealmente, una buona cuccia ha le seguenti caratteristiche:

1) La cuccia è isolata da terra e sopraelevata: un pavimento di cemento è fresco in estate, ma freddo in inverno. Il legno coibentato è migliore. Se hai già una cuccia puoi prendere un pallet e spostare la cuccia sopra.

2) La cuccia è abbastanza grande per cui il cane riesce a girarsi e distendersi comodamente, ma non così grande che il proprio calore corporeo non riesca a tenere la cuccia calda.

3) Il pavimento, le pareti ed il tetto della cuccia sono isolati.

4) La porta ha come chiusura un lembo in PVC.

5) La cuccia ha una parete interna frangivento così che il cane sia più protetto.

Come riscaldare una cuccia?

Ci sono diversi modi per riscaldare la cuccia del cane, e di solito il prezzo speso non sarà così alto rispetto al benessere del tuo cane.

Tappeto riscaldante

L’approccio più semplice ed a basso costo per il riscaldamento di una cuccia è quello di utilizzare un tappetino riscaldato o piastra elettrica. Basta metterla sul pavimento della cuccia e collegarla alla rete elettrica. In alternativa, il tappeto potrebbe essere appeso su una parete della cuccia.

Un tappetino riscaldato è un modo efficace per riscaldare il tuo animale domestico, anche se alcuni padroni possono essere pensierosi per il loro cane che dorme direttamente su un dispositivo elettrico. Questo è principalmente un problema se il cane mastica tutto quello che trova. Da notare che la maggior parte dei tappeti hanno una bobina di sicurezza in metallo intorno al cavo. Potete pensare anche di portare fuori dalla cuccia la parte non protetta e chiuderla in un tubo in PVC.

Se pensate che il vostro cane possa masticare attraverso la copertura di plastica dura allora prendete in considerazione un’altra opzione di riscaldamento.

Alcuni proprietari scelgono di posizionare il tappetto riscaldato sotto la cuccia piuttosto che al suo interno. In questo modo non si sviluppa troppo calore ed il pavimento della casa non è mai freddo. Inoltre impedisce al cane di masticarlo. Però bisogna valutare se il tappettino posto all’esterno possa prendere pioggia o umidità: in questo caso evita di metterlo!

Il consumo si aggira intorno a qualche decina di Watt (quindi molto poco). Tutti gli oggetti li trovate su Amazon.it

18Watt Tappeto Piastra Riscaldante per Serra...
  • Dimensioni: 24 * 52 cm. Potenza: 18 Watt, 220 ~ 240V. Lunghezza del cavo di...
  • Calda l'area radice da 10 a 20 gradi rispetto alla temperatura ambiente.
  • Fonte di calore ideale per la cura ottimale di animali da terrario, rettile,...
Lerway 50.8cm * 25.4cm Tappeti Riscaldanti Tappeto Riscaldante...
  • Potere: 17.5 watts; Dimensione: 50.8CM x 25.4CM ; Input: AC100 ~ 240V 50 / 60Hz.
  • Temperatura: Warms root area 10 to 20 degrees over ambient temperature
  • Because it is just 17.5W, it does not heat as soon as you connect the power...
AIICIOO Tappeti Riscaldanti per le Piantine Aiutare le Piante a...
  • Accelera la crescita delle piantine: questo tappeto termico AIICIOO è...
  • Mantenere la radice della pianta calda - La superficie può riscaldarsi fino a...
  • Design compatto: completamente impermeabile, resistente alle sfilacciature e...
Rettili Planet Tappeto riscaldante per Rettile opaco 45 W 80 x...
  • Riscaldamento per grande terrario.
  • Utilizzate per creare dei punti caldi e agevolare la digestione degli animali.
  • Attiva il metabolismo degli animali.
Inkbird ITC-308 220V Digitale Termoregolatore Regolatore di...
  • Inkbird ITC-308 termostati controllo riscaldamento e raffreddamento....
  • La semplicità d'uso e l'essere "Plug and Play" (pronto all'uso) unitamente alla...
  • E' dotato di un doppio display LED, con possibiltà di scegliere la scala delle...

Lampada riscaldante in ceramica

Se il cane è giovane e quindi mastica qualsiasi cosa, si potrebbe pensare di installare una lampada riscaldante in ceramica che non emette luce e resiste all’acqua.

Una soluzione che permetterà al cane di stare al caldo nella sua cuccia.

Lampada Riscaldante in Ceramica - SODIAL(R) Lampada Riscaldante...
  • nome prodotto: lampada riscaldamento di ceramica
  • voltaggio ratazione: AC 220V-60Hz
  • alimentazione: 250W
TAMAYKIM 50W Lampade Riscaldante infrarossi riscaldanti in...
  • AC 220V 50W E27 Lampada riscaldante in ceramica nera
  • Radiazione di calore a raggi infrarossi produce l'onda lunga radiatore può...
  • Con la nuova tecnologia, l'efficienza termica è fino al 99%, dura fino a 10.000...

Borsa dell’acqua calda

Un metodo poco costoso per scaldare la cuccia, è la borsa dell’acqua calda che può essere collocata fra le coperte all’interno della cuccia. Se il cane è di taglia grande, consiglio di posizionarne due, per raggiungere un calore idoneo che durerà per almeno 5 ore.

Ci sono diversi tipi di borse dell’acqua calda, quella tradizionale, dove bisogna preparare prima l’acqua calda che poi verrà messa all’interno della borsa; e la borsa dell’acqua calda elettrica che collegata alla presa elettrica si scalda, una volta raggiunta la temperatura si può staccare dalla presa e rimarrà calda per 5-6 ore.

Fashy 6530 54 2007 - Borsa per l'acqua calda da 2 l con fodera in...
  • Fodera: 100% poliestere, rimovibile e lavabile, Öko-Tex Standard 100
  • Capacità: 2 l, materiale: termoplastico. Apertura molto ampia che offre una...
  • Materiale: inodore, resistente all'acqua bollente, ecologico e riciclabile
Mture Borsa dell'acqua calda, 2,0 litri Caldo Bottiglia D'acqua...
  • Materiale: La borsa è realizzata in gomma naturale; inodore, resistente...
  • Capacità: 2 l, Apertura molto ampia che offre una maggiore protezione nel...
  • Fodera: Fodera tricot interamente lavorata a maglia, rimovibile e lavabile,...
Borsa dell'acqua calda da 1 litro in gomma naturale, ricoperta da...
  • Queste soffici borse dell'acqua calda sono dei perfetti scaldaletto: basta...
  • Incredibile termoterapia: queste borse dell'acqua calda sono ottime per aiutare...
  • Custodia in peluche di qualità: la custodia in peluche è realizzata in...
Borsa dell'acqua calda, Samione Gomma Premium Hot Water Bottle...
  • ➤Colore: Zaffiro Borsa dell'acqua calda + Grigio Giacca a maglia
  • ➤Materiale: La borsa è realizzata in gomma naturale, ecologico e riciclabile.
  • ➤Fodera: Fodera tricot interamente lavorata a maglia, rimovibile e lavabile,...
Borsa dell'Acqua Calda, Certificata British Standard, Blu
  • Capacità 2 litri
  • Due lati lamellati
  • Imballata in sacchetto di plastica con manuale multilingue (GB, FR, IT, DE, ES,...

Condividi